Kachchh!

Le zone tribali dell’India sono fantastiche. Sono colorate, misteriose, esotiche, piacevolmente lontane dai circuiti turistici classici. Dopo aver visto quelle del Nord Est, tra il Nagaland, il Manipur, il Tripura, molto vicine alla cultura del Sud Est Asiatico e quelle nel cuore dell’India, tra l’Andhra Continue Reading

Junagadh, Jamnagar e Dhrangadhra, il fascino della decadenza

Il Gujarat è uno degli Stati più tradizionalisti dell’India, ma se da un lato gli abitanti sembrano molto interessati a preservare la loro cultura, dall’altro non sembra esserci alcuna sensibilità verso il patrimonio artistico e i monumenti. Gran parte degli edifici storici versa in uno Continue Reading

Tra i sacri lingam del Gujarat

Lasciate le atmosfere tropicali ad alto tasso alcolico di Diu raggiungo la costa occidentale della penisola Saurashtra, dove si trovano due templi famosi e frequentatissimi dai pellegrini induisti e la cittá natale di Gandhi. Questa parte del Gujarat é forse quella meno battuta dai viaggiatori Continue Reading

Shatrunjaya, la collina sacra dei Jain

Nel Gujarat il Jainismo é una religione molto seguita e rispettata, e la comunità Jainista é molto influente e numerosa. Quasi ovunque accanto a templi indú e moschee si trovano i caratteristici templi Jain, eleganti nella struttura e scintillanti di marmo bianco. Non so di Continue Reading

Gujarat, India: Info Utili

Cambio: 1 euro=85 rupie ( gennaio 2014 ) Trasporti: Il Gujarat é uno degli stati indiani meglio organizzati per quanto riguarda il trasporto pubblico, le strade sono in buone condizioni e gli autobus lenti ma affidabili. Se si viaggia all’interno dello Stato raramente bisogna aspettare Continue Reading