Ma quanti anni ha la Sfinge?

egitto

Downtown Cairo, Egitto

Dunque, dopo averla vista, mi sento di sposare in toto la teoria di qualche archeologo americano che afferma che la Sfinge esisteva gia’ all’epoca della costruzione delle Piramidi e potrebbe avere anche 10000 anni, ma comunque almeno 6000. L’unicita’ di questo monumento sta proprio nel suo mistero, che probabilmente mai nessuno riuscira’ a svelare. Anche perche’ se si riuscisse a datarla con certezza resterebbe comunque un altro mistero altrettanto difficile da risolvere: perche’ e’ stata costruita e cosa rappresenta?

egitto

Vabbe’ lasciamo queste questioni agli egittologi e torniamo al mio viaggio che procede come da programma in attesa degli sviluppi sulla questione del visto sudanese ( in un forum, dove tra l’altro c’e’ un italiano con il mio stesso problema,¬† mi dicono che basterebbe anche una specie di autocertificazione, vedremo se mi faranno fare almeno quella in ambasciata ). Oggi ho fatto il giro classico delle Piramidi, Saqqara, Memphis e Giza, tutto molto bello e interessante, con una splendida giornata non troppo calda pero’. Domani iniziero’ a girare un po’ a casaccio qui al Cairo, che e’ la cosa che preferisco fare quando sono in citta’ che non conosco non troppo pericolose ( e questa direi e’ piuttosto tranquilla, c’e’ gente in giro ad ogni ora del giorno e della notte ). Probabilmente mi perdero’ un po’ tra i bazaar e le moschee dell’Islamic Cairo. Una cosa che mi ha colpito della citta’ sono le moltissime Fiat vecchie che si vedono in giro, e una delle piu’ gettonate sembrerebbe essere la mia prima auto, la mitica 132 2000 che fu anche per un periodo la macchina presidenziale, ma che in Italia ormai e’ praticamente estinta da anni. Tantissime anche le 126, 127, 128, ritmo, regata, croma…

info utili

un autista di taxi per un giorno intero ( dalle 9 alle 5 ) per Saqqara, Memphis e Giza costa circa 150 ep. Io l’ho prenotato tramite l’albergo quindi sbattendosi da soli si puo’ limare ancora qualcosa, ma mi pare che neanche 20 euro sia una cifra piu’ che ragionevole, per me non si riesce a trovare a meno neanche in Nepal che e’ il paese piu’ economico del mondo. Se si vuole andare solo a Giza invece conviene prendere la metro e poi un taxi per 10/15 ep. I biglietti d’ingresso ai siti costano molto ma e’ abbastanza comprensibile visto il grande afflusso di turisti. Saqqara costa 60 ep, Memphis 40 e Giza 60. La cosa che costa di piu’ e’ l’ingresso alla Piramide di Cheope ( 100 ep ), che tutto sommato e’ abbastanza deludente, e oltre alla soddisfazione di poter dire “ci sono stato” non offre nulla. Meglio andare nella Piramide di Chephren che costa 40.

Se ci si trova in centro qui al Cairo e si vuole mangiare qualcosa di buono a pochi soldi senza andare al ristorante c’e’ un ottimo fast food egiziano sul viale 26 luglio ( Gad ) dove si trova di tutto sia da mangiare sul posto che per asporto. Pizza, pancake egiziani, falafel, panini farciti, carne alla griglia, kebab…

 

Lascia un commento