Kasar Devi

kasar devi

kasar devi

Almora, U.K.

Kasar Devi si sta imponendo nel “circuito” come la nuova Manali, anche se forse questi posti creati ad arte per i similhippy degli anni 2000 che vogliono ammazzarsi di cilum dalla mattina alla sera in un posto “shanti”, secondo me non hanno lo stesso fascino degli originali. E ho un mezzo sospetto che dietro l’organizzazione perfetta di queste simpatiche guesthouse di collina con cucina ottime per i viaggiatori del lungo periodo ci sia la mente di un occidentale. La Manali che ricordo io ( ed era gia’ abbastanza inflazionata ) era comunque tutta un’altra cosa e l’atmosfera era ben diversa. Qui ci sono si’ alcuni bei viaggiatori ma la maggior parte sono ( guarda caso ) ragazzi israeliani in cerca di qualche mese di sballo tra l’esercito e la vita “normale”.

Cosa ci faccio io qui ancora me lo sto chiedendo. Non so come ci sono arrivato ne’ perche’. Questa non e’ l’India che mi interessa. Anzi questa non e’ l’India. Questo posto poi e’ talmente fuori dal mondo che tornare sulla mia rotta di viaggio sara’ un bel casino!

kasar devi

Comunque gia’ che ci sono mi godro’ per qualche giorno anch’io la dolce e tranquilla atmosfera che regna in questo piccolo angolo di paradiso, che ricorda un po’ quella delle comuni hippy degli anni 70. La prossima fase del viaggio e’ quella meno “organizzata” e diversi spostamenti potrebbero rivelarsi piu’ complicati del previsto, quindi c’e’ qualche preoccupazione ma sono convinto che quando servira’ verra’ la giusta ispirazione. Poi devo essere sincero e dire che viaggiare oggi in India e’ diventato abbastanza facile e quasi tutte le citta’ sono ben collegate da bus, treni, taxi collettivi…